Escatologia cristiana: Amillennialismo, Origene di Alessandria, Fine dei giorni, Armageddon, Clemente Alessandrino, Babilonia la Grande

0 avg rating
( 0 ratings by Goodreads )
 
9781231985113: Escatologia cristiana: Amillennialismo, Origene di Alessandria, Fine dei giorni, Armageddon, Clemente Alessandrino, Babilonia la Grande
View all copies of this ISBN edition:
 
 
Reseņa del editor:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 30. Capitoli: Amillennialismo, Origene di Alessandria, Fine dei giorni, Armageddon, Clemente Alessandrino, Babilonia la Grande, Paradiso, Millenarismo, Escatologia, Resurrezione della carne, Palingenesi, Seconda venuta, Rapimento della Chiesa, Provvidenzialismo. Estratto: Origène Adamanzio, greco Ὠριγένης (Ōrigénēs); latino Origenes Adamantius, raramente Horigenes (Alessandria d'Egitto, 185 - Tiro, 254), è stato un teologo, scrittore e catechista greco antico. È considerato uno tra i principali scrittori e teologi cristiani nei primi tre secoli. Di famiglia greca, si formò alla scuola catechetica di Alessandria d'Egitto (Didaskaleion). Origene fu un grande filosofo cristiano e scrisse molti testi di natura teologica, anche se, per umiltà, non alluse quasi mai a se stesso nelle sue opere. Tuttavia, Eusebio di Cesarea gli dedicò quasi l'intero sesto libro dell'Storia ecclesiastica, inoltre, in collaborazione con Panfilo di Cesarea compose l'"Apologia per Origene"; tale opera, che pure ai suoi tempi poteva essere considerata di parte, dimostra tuttavia che Eusebio era ben informato sui dettagli della vita e del pensiero di Origene. Delle sue opere si trovano tracce anche nelle opere di Gregorio Taumaturgo, nelle controversie tra Sofronio Eusebio Girolamo e Tirannio Rufino, in Epifanio di Salamina (Haereses, LXIV) ed in Fozio I di Costantinopoli (Bibliotheca Cod. 118). Nacque probabilmente ad Alessandria d'Egitto nel 185 da genitori cristiani di lingua greca. Origene era appena un diciassettenne quando, nel 202, la persecuzione di Settimio Severo si abbatté sulla Chiesa di Alessandria. Quando suo padre, Leonida, fu gettato in prigione, Origene avrebbe voluto condividere il suo destino, ma non fu in grado di farlo, poiché sua madre gli aveva nascosto gli abiti, pertanto riuscì solamente a scrivere una lettera ardente ed entusiastica a suo padre, con la quale lo esortava a perseverare coraggiosamente nella sua scelta. Quando Leonida patì il m...

"About this title" may belong to another edition of this title.

(No Available Copies)

Search Books:



Create a Want

If you know the book but cannot find it on AbeBooks, we can automatically search for it on your behalf as new inventory is added. If it is added to AbeBooks by one of our member booksellers, we will notify you!

Create a Want