Famiglie liguri: Lascaris di Ventimiglia, Ventimiglia del Maro, Malaspina, Imperiale, Fieschi, Delle Piane, Staglieno, Spinola, Albergo

0 avg rating
( 0 ratings by Goodreads )
 
9781231988053: Famiglie liguri: Lascaris di Ventimiglia, Ventimiglia del Maro, Malaspina, Imperiale, Fieschi, Delle Piane, Staglieno, Spinola, Albergo
View all copies of this ISBN edition:
 
 
Reseña del editor:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 37. Capitoli: Lascaris di Ventimiglia, Ventimiglia del Maro, Malaspina, Imperiale, Fieschi, Delle Piane, Staglieno, Spinola, Albergo, Durazzo, Orengo. Estratto: I Lascaris di Ventimiglia sono una ramificazione dei conti di Ventimiglia, originata nel mese di luglio 1261 con il matrimonio tra Guglielmo Pietro, conte di Ventimiglia, e Eudossia Lascaris, figlia dell'imperatore bizantino Teodoro II Lascaris. In particolare, la famiglia si trasferisce a Ventimiglia, poi nel villaggio alpino di Tenda - sede della omonima contea - e nel XIV secolo anche a Nizza. Quivi è fondato il sontuoso Palazzo Lascaris, in Rue Droite nella Città Vecchia, attualmente un edificio barocco sede museale. Sempre a Nizza, dopo il 1258, sarà sepolto l'esule Teodoro II Lascaris presso il Dongione "ad pedem Sancti Hospitii". Questi fu sposo di Elena principessa di Bulgaria, da cui ebbe Maria, Teodora, Eudossia-Irene, Teodoro Giovanni e il postumo Emanuele. Maria sposa Niceforo Angelo, despota di Epiro, Etolia e Tessaglia, e successivamente Bela IV re d'Ungheria. Teodora sposa Costantino III re di Bulgaria. Eudossia-Irene sposa, come accennato, Guglielmo Pietro conte di Ventimiglia, dal quale nasce Giovanni, questi ha la figlia Renea moglie di Ludovico del Carretto, Emanuele e Guglielmo conte di Ventimiglia. Questa famiglia annovera molti militari, vescovi e cardinali, è decorata con l'Ordine dello Spirito Santo e l'Ordine di San Luigi, ebbe inoltre un Gran Maestro dell'Ordine di San Giovanni di Gerusalemme (nel ramo Lascaris di Castellar), fondatore, per il suo parentado, di una commenda ereditaria dell'Ordine di Malta (Santa Margherita di Lucéram). Lo storico Stuyf afferma che la storia del contado di Tenda è tuttora molto mal conosciuta - benché, sia da aggiungere, negli ultimi quindici anni si sia compiuto un sostanziale passo innanzi -. La costatazione dell'illustre studioso francese può, nondimeno, esser estesa alla conoscenza tout-court dei conti di Ventimiglia...

"About this title" may belong to another edition of this title.

(No Available Copies)

Search Books:



Create a Want

If you know the book but cannot find it on AbeBooks, we can automatically search for it on your behalf as new inventory is added. If it is added to AbeBooks by one of our member booksellers, we will notify you!

Create a Want