Geografia della Turchia: Fiumi della Turchia, Gruppi montuosi della Turchia, Isauria, Isole della Turchia, Laghi della Turchia

0 avg rating
( 0 ratings by Goodreads )
 
9781232000204: Geografia della Turchia: Fiumi della Turchia, Gruppi montuosi della Turchia, Isauria, Isole della Turchia, Laghi della Turchia
From the Publisher:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 42. Capitoli: Fiumi della Turchia, Gruppi montuosi della Turchia, Isauria, Isole della Turchia, Laghi della Turchia, Mari della Turchia, Montagne della Turchia, Passi e valichi della Turchia, Suddivisioni della Turchia, Vulcani della Turchia, Zenone di Bisanzio, Lago di Van, Mar Nero, Sakarya, Isole dei Principi, Bosforo, Imbro, Guerra isaurica, ISO 3166-2:TR, Khabur, Eufrate, Ararat, Penisola di Gallipoli, Kızılırmak, Tigri, Tenedo, Mar di Marmara, Oronte, Longino, Tauro, Tracia orientale, Monte Ida, Seyhan, Fiume Aras, Kekova, Micale, Porte della Cilicia, Anomalia dell'Ararat, İmralı, Fiume Kura, Göksu, Comes per Isauriam, Egospotami, Evros, Erciyes Dağı, Hezil Suyu, Meandro, Legio I Isaura Sagittaria, Monti del Ponto, Longino di Cardala, Olimpo della Misia, Isole egee, Kınalıada, Lago Salato, Ermenek, Gediz, Lago di İznik, Murat, Anti-tauro, Granico, Legio II Isaura, Lago di Beyşehir, Afrin, Legio III Isaura, Fiume Akhurian, Termodonte, Passo di Sertavul, Golfo di Alessandretta, Fiume Yeşil, Porsuk Çayı, Monti Nur, Uzandı Deresi, Boztepe Çayı, Manavgat Nehri, Monti Arsiani, Bulak Çayı, Longino di Selino, Kara Ada, Zenonopoli, Durupınar, Corico, Astarpa, Alibey Deresi, Tao, Allahüekber Dağları, Bademli Çayı, Kesiksuyu, Şadibey, Gevi Çayı, Capo Baba, Aksu Nehri, Alaşehir Çayı, Polat Çayı, Mısmıl Çayı, Monte Citoro, Kali Çayı, Söğüt Çayı, İlhan Çayı, Üçürge Deresi, İvriz Çayı, Körpeli Deresi, Sarıçay. Estratto: Zenone, il cui nome originale era Tarasis (in latino: Flavius Zeno; in greco: Ζήνων; Zenonopoli, 425 circa - 9 aprile 491), fu Imperatore romano d'Oriente al 474 al 475 e poi dal 476 al 491. Rivolte interne e dissensi afflissero il suo regno che, ciononostante, ebbe qualche successo negli affari esteri. Il suo regno vide la fine dell'Impero romano d'Occidente, ma lui ebbe il merito di stabilizzare l'Impero d'Oriente. In ambito ecclesiastico è famoso per l'Henotikon, lo «Strumento d'unione», che promulgò per tentare di risolvere l...

"About this title" may belong to another edition of this title.

(No Available Copies)

Search Books:



Create a Want

If you know the book but cannot find it on AbeBooks, we can automatically search for it on your behalf as new inventory is added. If it is added to AbeBooks by one of our member booksellers, we will notify you!

Create a Want