Geologia strutturale: Faglie, Stub - geologia strutturale, Stub - tettonica, Tettonica delle placche, Esfoliazione, Faglia di Sant'Andrea

0 avg rating
( 0 ratings by Goodreads )
 
9781232001515: Geologia strutturale: Faglie, Stub - geologia strutturale, Stub - tettonica, Tettonica delle placche, Esfoliazione, Faglia di Sant'Andrea
View all copies of this ISBN edition:
 
 
Reseņa del editor:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 33. Capitoli: Faglie, Stub - geologia strutturale, Stub - tettonica, Tettonica delle placche, Esfoliazione, Faglia di Sant'Andrea, Piega, Diaclasi, Lava a cuscino, Guyot, Linea Insubrica, Placca adriatica, Monoclinale, Diapiro, Zolla nordamericana, Geodinamica, Placca indiana, Linea della Sava, Ricostruzione palinspastica, Linea del Rodano-Sempione, Linea delle Giudicarie, Faglia di Garlock, Graben, Diapiro salino, Struttura di Richat, Placca caraibica, Milonite, Franapoggio, Laurasia, Faglia trasforme, Faglia Anatolica Settentrionale, Stilolite, Horst, Placca delle Filippine, Faglia Anatolica Orientale, Placca di Cocos, Reggipoggio, Cataclasite, Linea della Valsugana, Frattura, Faglia Nojima, Faglia di Argentat, Faglia di Cadillac-Larder Lake, Fagliazione, Placca Niuafo'ou, Faglia sud-valenzana, Vergenza, Faglia Magallanes-Fagnano, Faglia Liquiñe-Ofqui, Litoclasi, Sinclinale, Faglia di Boconó, Rocce di faglia. Estratto: La tettonica delle placche o tettonica a zolle (dal greco τέκτων, tektōn che significa "costruttore") è il modello sulla dinamica della Terra, su cui concorda la maggior parte degli scienziati che si occupano di scienze della Terra. Questa teoria è in grado di spiegare, in maniera integrata e con conclusioni interdisciplinari, i fenomeni che interessano la crosta terrestre quali: attività sismica, orogenesi, la disposizione areale dei vulcani, le variazioni di chimismo delle rocce magmatiche, la formazione di strutture come le fosse oceaniche e gli archi insulari, la distribuzione geografica delle faune e flore fossili durante le ere geologiche e di come le zone interessate da attività vulcanica e quelle di attività sismica siano concentrate su determinate zone. Questo modello ha parzialmente inglobato la precedente teoria della deriva dei continenti, enunciata inizialmente da Alfred Wegener, e sviluppatasi - con accesi dibattiti e scontri nella comunità scientifica - durante la prima metà del XX secolo e gradualmente u...

"About this title" may belong to another edition of this title.

(No Available Copies)

Search Books:



Create a Want

If you know the book but cannot find it on AbeBooks, we can automatically search for it on your behalf as new inventory is added. If it is added to AbeBooks by one of our member booksellers, we will notify you!

Create a Want