Guerra civile russa: Lenin, Cronologia dell'Europa orientale dopo la Grande Guerra, Lev Trotsky, Aleksandr Vasil'evič Kolčak

0 avg rating
( 0 ratings by Goodreads )
 
9781232009610: Guerra civile russa: Lenin, Cronologia dell'Europa orientale dopo la Grande Guerra, Lev Trotsky, Aleksandr Vasil'evič Kolčak
From the Publisher:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 48. Capitoli: Lenin, Cronologia dell'Europa orientale dopo la Grande Guerra, Lev Trotsky, Aleksandr Vasil'evič Kolčak, Legioni cecoslovacche, Nestor Ivanovič Machno, Armata Rossa, Armata Bianca, Nikolaj Nikolaevič Judenič, Sergej Dmitrievič Sazonov, Rivolta di Kronštadt, Armata dei Volontari, Intervento in Siberia, Guerra di indipendenza lettone, Machnovščina, Pëtr Nikolaevič Vrangel', Rivolta jakuta, Terrore rosso, Moisej Solomonovič Urickij, Governo provvisorio del Priamurye, Anton Ivanovič Denikin, Operazione Kazan, Armata Verde, Governo provvisorio della Siberia autonoma, Congresso di Baku, Grande marcia nel ghiaccio siberiano, Governo provvisorio pan-russo, Vasilij Akimovič Kharlamov. Estratto: Lenin (in russo: ), pseudonimo di Vladimir Il'ič Ul'janov (), anche traslitterato come Vladimir Ilyich Ulyanov (in russo: ) (Simbirsk, 22 aprile 1870 - Gorki Leninskie, 21 gennaio 1924) è stato un politico e rivoluzionario russo. Fu capo del partito bolscevico e presidente del Consiglio dei Commissari del Popolo della Russia sovietica e poi dell'URSS. Il padre, Il'ja Nikolaevič Uljanov (1831-1886), di religione ortodossa, era originario di Astrachan'; laureato in matematica col famoso professor Lobačevskij, uno dei fondatori delle geometrie non-euclidee, dal 1855 insegnò matematica e fisica nell'Istituto dei nobili di Penza, dove conobbe e sposò nel 1863 Mar'ja Aleksandrovna Blank (1835-1916). Si trasferirono a Nižnij Novgorod, dove Il'ja Nikolaevič insegnò nel locale ginnasio finché nel 1869 accettò l'incarico di ispettore delle scuole elementari del governatorato di Simbirsk, e vi si trasferì con la moglie, già incinta di Vladimir, e con i due figli Anna (1864) e Aleksandr (1866-1887). Nel 1874 venne nominato direttore scolastico, col grado di consigliere di Stato e insignito dell'ordine di San Vladimiro, ottenendo l'inserimento nel quarto grado della gerarchia nobiliare e il diritto alla trasmissibilità del titolo. La madre era figlia del...

"About this title" may belong to another edition of this title.

(No Available Copies)

Search Books:



Create a Want

If you know the book but cannot find it on AbeBooks, we can automatically search for it on your behalf as new inventory is added. If it is added to AbeBooks by one of our member booksellers, we will notify you!

Create a Want