Motori aeronautici: Motore a due tempi, Motore a reazione, Motore Diesel, Turbogetto, Esoreattore, Scramjet, Motore a razzo

0 avg rating
( 0 ratings by Goodreads )
 
9781232061489: Motori aeronautici: Motore a due tempi, Motore a reazione, Motore Diesel, Turbogetto, Esoreattore, Scramjet, Motore a razzo
View all copies of this ISBN edition:
 
 
Reseņa del editor:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 67. Capitoli: Motore a due tempi, Motore a reazione, Motore Diesel, Turbogetto, Esoreattore, Scramjet, Motore a razzo, Razzo a propellente liquido, Razzo a propellente solido, Turboventola, Motore aeronautico, Motore a quattro tempi, Motore radiale, Razzo a propellenti ibridi, Statoreattore, Motore propfan, Motore rotativo, Pulsoreattore, Motore ibrido a due/quattro tempi, Liquid air cycle engine, Motore a getto preraffreddato, Motore ad iniezione d'acqua, Motore a V, Air-augmented rocket, Motore ad onda di detonazione, Motoreattore, Autoturboreattore, Motore a movimento alternativo, Turboelica, Turboalbero, Motore in linea, Motore a U, Pratt & Whitney Canada, Turborazzo, Motoelica, Turbosteamer, Rapporto di diluizione. Estratto: Il motore a due tempi è un tipo di motore a combustione interna, il quale viene alimentato da un impianto d'alimentazione e scarica i prodotti esauriti (gas di scarico) tramite un impianto di scarico. Fu inventato da Dugald Clerk nel 1876 (brevettato nel 1881).. Funzionamento di un motore moderno a 2 tempi (a correnti tangenziali), che sfrutta le risonanze del tubo di scarico ad espansione Primi modelli di motore a due tempi a flussi incrociati Questo motore si differenzia dal più diffuso motore a quattro tempi principalmente per la differente alternanza delle fasi attive in relazione ai giri dell'albero motore: infatti se nel quattro tempi si ha una fase attiva per ogni due giri dell'albero, nel due tempi si ha una fase attiva (ovvero la fase in cui avviene la trasformazione effettiva dell'energia chimica in termica e dunque cinetica, detta anche espansione) per ogni giro completo dell'albero. Strutturalmente, il motore a due tempi, di norma, non presenta le classiche valvole d'aspirazione e scarico, sostituite dalle "luci", ovvero fenditure non circolari ricavate direttamente sul cilindro, aperte e chiuse dal moto alternato del pistone. Una caratteristica che distingue il motore a due tempi (a parte i modelli...

"About this title" may belong to another edition of this title.

(No Available Copies)

Search Books:



Create a Want

If you know the book but cannot find it on AbeBooks, we can automatically search for it on your behalf as new inventory is added. If it is added to AbeBooks by one of our member booksellers, we will notify you!

Create a Want