Pesticidi: Acaricidi, Erbicidi, Fumiganti, Fungicidi, Insetticidi, Nematocidi, DDT, Cloro, Agente Arancio, Lindano, Anidride solforosa

0 avg rating
( 0 ratings by Goodreads )
 
9781232105732: Pesticidi: Acaricidi, Erbicidi, Fumiganti, Fungicidi, Insetticidi, Nematocidi, DDT, Cloro, Agente Arancio, Lindano, Anidride solforosa
View all copies of this ISBN edition:
 
 
Reseña del editor:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 35. Capitoli: Acaricidi, Erbicidi, Fumiganti, Fungicidi, Insetticidi, Nematocidi, DDT, Cloro, Agente Arancio, Lindano, Anidride solforosa, Formaldeide, Bromometano, Limonene, Insetticida, Antioidico, Prodotto fitosanitario, Dimetoato, Oli minerali insetticidi, Malatione, Acido cianidrico, Naftalene, Rotenone, Esaclorobenzene, Toxafene, Acrilonitrile, Paraquat, Azadiractina, Atrazina, Fungicida, Fosfuro di zinco, Abamectina, DNOC, Phosmet, Fenitrothion, Pesticida, Endosulfano, Imidacloprid, Fungicida rameico, Picloram, MPP+, Fipronil, Zyklon A, Cloropicrina, Diazinone, Poltiglia bordolese, Agente Porpora, Thiacloprid, Cloruro di bromo, Aldeide cinnamica, Piriprolo, Fitofarmaco citotropico, Primavera silenziosa, Agente Bianco, Aldrina, Difenilammina, Eptacloro, Antibotritici, Fumigante, Brodifacoum, Piriproxifen, Acaricida, Dichlobenil, Antiparassitario, Ethephon, Intervallo di carenza, Fitofarmaco sistemico, Polichetide, Dieldrina, Fenuron, Insetticida a elettrodiffusore, Piretro, Propamocarb, Diclorofene, Lufenuron, Zanzariera elettrica. Estratto: Il para-diclorodifeniltricloroetano o DDT è un solido incolore altamente idrofobico, con un leggero odore di composto aromatico clorurato; è quasi insolubile nell'acqua ma ha una buona solubilità nella maggior parte dei solventi organici, nel grasso e negli olii. Il nome IUPAC esatto è 1,1,1-tricloro-2,2-bis(p-clorofenil)etano, abbreviato in Dicloro-Difenil-Tricloroetano, da cui l'acronimo DDT. Fu il primo insetticida moderno ed è senz'altro il più conosciuto; venne usato dal 1939, soprattutto per debellare la malaria. In Italia si ricorda in particolare il suo uso a questo scopo in Sardegna, dove la malattia era endemica, che ne consentì l'eradicazione. La sua scoperta come insetticida fu del chimico svizzero Paul Hermann Müller, alla ricerca di un prodotto efficace contro i pidocchi, ma la sua nascita risale al chimico austriaco Othmar Zeidler che lo sintetizzò nel 1873. Fu scelto come prodo...

"About this title" may belong to another edition of this title.

(No Available Copies)

Search Books:



Create a Want

If you know the book but cannot find it on AbeBooks, we can automatically search for it on your behalf as new inventory is added. If it is added to AbeBooks by one of our member booksellers, we will notify you!

Create a Want