Ecosistemi mediterranei: Mar Mediterraneo, Parco del Sulcis, Foresta mediterranea sempreverde, Gariga, Pineta del Tombolo, Macchia a cisto

0 avg rating
( 0 ratings by Goodreads )
 
9781232599760: Ecosistemi mediterranei: Mar Mediterraneo, Parco del Sulcis, Foresta mediterranea sempreverde, Gariga, Pineta del Tombolo, Macchia a cisto
View all copies of this ISBN edition:
 
 
Rese˝a del editor:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 34. Capitoli: Mar Mediterraneo, Parco del Sulcis, Foresta mediterranea sempreverde, Gariga, Pineta del Tombolo, Macchia a cisto, Oleo-Ceratonion siliquae, Pineta Granducale, Foresta demaniale di Montes, Foresta mediterranea decidua, Bacino del Mediterraneo, Bosco di Fonte Santa, Parco del Limbara, Bioma mediterraneo, Matorral, Bosco Archif˛ro, Prateria mediterranea. Estratto: Il Parco naturale del Sulcis Ŕ uno dei parchi regionali indicati nella Legge quadro n. 31 del 7 ottobre 1989 emanata dalla Regione Autonoma della Sardegna. A tutt'oggi il parco non ha ancora un'istituzione di fatto in quanto non Ŕ stato costituito l'ente di competenza, tuttavia oltre un terzo del territorio interessato gode giÓ dello status di area protetta in quanto di proprietÓ dell'Ente Foreste della Sardegna (ex Azienda Foreste Demaniali della Regione Sardegna) o del WWF Italia. A causa delle difficoltÓ che finora hanno impedito l'avvio della costituzione del parco su un'area alquanto vasta, Ŕ in corso una ridefinizione dei confini che riducono l'estensione a circa la metÓ. Mappa della proposta di parchi naturali della SardegnaIl territorio interessato dalla costituzione del parco ha un'estensione di 68.868 ettari e rappresenta l'area pi¨ vasta fra quelle proposte come parchi regionali. Si estende nella Sardegna del sud-ovest nei territori della provincia di Cagliari e della provincia di Carbonia-Iglesias, interessando i territori di 15 comuni. Si tratta di una delle aree a maggior densitÓ di popolazione nell'isola, considerando anche l'hinterland di Cagliari e i centri di Carbonia e Iglesias, che circonda completamente un territorio aspro e selvaggio, quasi completamente spopolato. Solo i centri abitati di Santadi, Nuxis, Villaperuccio e Domus de Maria ricadono all'interno dei confini del parco. Il parco si estende su un vasto territorio compreso tra la piana del Cixerri a nord, la fascia litoranea occidentale del Golfo degli Angeli e la piana del basso Sulcis...

"About this title" may belong to another edition of this title.

(No Available Copies)

Search Books:



Create a Want

If you know the book but cannot find it on AbeBooks, we can automatically search for it on your behalf as new inventory is added. If it is added to AbeBooks by one of our member booksellers, we will notify you!

Create a Want