Elementi architettonici strutturali: Archi, Coperture, Scale, Copertura, Palo di fondazione, Arco, Capriata, Plinto, Costruzione a graticcio (Italian Edition)

0 avg rating
( 0 ratings by Goodreads )
 
9781232599913: Elementi architettonici strutturali: Archi, Coperture, Scale, Copertura, Palo di fondazione, Arco, Capriata, Plinto, Costruzione a graticcio (Italian Edition)
View all copies of this ISBN edition:
 
 

Fonte: Wikipedia. Pagine: 45. Capitoli: Archi, Coperture, Scale, Copertura, Palo di fondazione, Arco, Capriata, Plinto, Costruzione a graticcio, Micropalo, Fondazioni, Scala, Intercapedine, Grondaia, Arco a mensola, Tetto di paglia, Jet grouting, Scala mobile, Contrafforte, Tegola marsigliese, Cassettone, Cordolo, Arco rampante, Abbaino, Chiave di volta, Fondazioni continue, Muro, Crepidine, Scala a chiocciola, Arco catenario, Fondazione pneumatica, Euthynteria, Ghat, Tetto verde, Tegola portoghese, Piedritto, Crepidoma, Basamento, Frenello, Copertura a quadrica, Pianerottolo, Sistema archivoltato, Scala sfalsata, Travatura alla Sansovino, Perimetro d'imposta, Scala modulare, Linea di colmo. Estratto: La copertura, o più comunemente tetto (ultimamente dal verbo latino tegere, oppure coprire), ha la funzione di definire la parte superiore dell'edificio e di preservare l'ambiente interno dagli agenti atmosferici. Lo scopo essenziale delle coperture è impedire l'insorgere di umidità, quella di opporre resistenza alle sollecitazioni date dalla neve e il vento. Il manto di copertura, che è lo strato esterno delle coperture, garantisce la tenuta dell'acqua, mentre la struttura portante ha il compito di sostenere il manto. In base ai materiali utilizzati per il manto le coperture sono così raggruppate: Il manto è effettuato con vari materiali che, grazie al modo in cui sono collegati e alla loro pendenza, assicurano la tenuta dell'acqua. Le coperture discontinue sono a loro volta ripartite in: Il manto è attuato con elementi molto ampi congiunti insieme durante la posa in opera, in modo da assicurare la tenuta per qualsiasi pendenza. Le coperture continue sono divise in: In base alla pendenza le coperture possono essere suddivise in: Tetti a falde a SienaLa forma geometrica di un tetto, ossia della superficie di copertura di un edificio, viene determinate da una o più facce piane inclinate, dette falde o pioventi. Il tetto a falde piane è caratterizzato da alcuni eleme...

"synopsis" may belong to another edition of this title.

(No Available Copies)

Search Books:



Create a Want

If you know the book but cannot find it on AbeBooks, we can automatically search for it on your behalf as new inventory is added. If it is added to AbeBooks by one of our member booksellers, we will notify you!

Create a Want