Calciatori immaginari: Mark Lenders, Oliver Hutton, Julian Ross, Rob Denton, Ed Warner, Pierre Le Blanc, Santiago Muņez, Benjamin Price (Italian Edition)

0 avg rating
( 0 ratings by Goodreads )
 
9781232623168: Calciatori immaginari: Mark Lenders, Oliver Hutton, Julian Ross, Rob Denton, Ed Warner, Pierre Le Blanc, Santiago Muņez, Benjamin Price (Italian Edition)

Fonte: Wikipedia. Pagine: 30. Capitoli: Mark Lenders, Oliver Hutton, Julian Ross, Rob Denton, Ed Warner, Pierre Le Blanc, Santiago Muñez, Benjamin Price, Nico Holder, Francisco Santana, Kyosuke Kano, Deuter Muller, Stephan Levin, Tom Becker, Karl Heinz Schneider, Juan Diaz, Philip Callaghan, Carlos Victorino, Ricardo Espadas, Luis Napoleon, Dario Belli, Tomeya Akai, Shunko Sho, Brian Krayfort, Natureza, Sho Kazamatsuri, Hermann Kaltz, Shuichi Nakatsu, Salvatore Gentile, Singprasert Bunnaak, Mark Owairan, Shigeki Sato, Mizuno Tatsuya, Daichi Fuwa. Estratto: Mark Lenders, in originale Kojiro Hyuga (日向 小次郎 Hyūga Kojirō) è un personaggio del manga e anime Holly e Benji (Capitan Tsubasa). Tecnicamente, nasce come ala per poi diventare centravanti, ruolo che non abbandonerà più nel corso del'intera serie. Dotato di grande forza, temprata dai duri allenamenti suggeritigli dal suo primo allenatore Kozo Kira (in Italia Jeff Turner), Hyuga unisce a una devastante potenza di tiro notevoli capacità tecniche, a cui però preferisce di norma un gioco molto fisico e ai limiti del regolamento. È uno dei giocatori più forti della serie, finora l'unico ad aver sconfitto almeno una volta Tsubasa Ozora e uno dei pochi (assieme a Karl Heinz Schneider e a Shunko Sho) ad aver segnato più di un gol a Genzo Wakabayashi nel corso della stessa partita. Cannoniere del Meiwa e quindi del Toho a Yomiuri Land e al campionato delle medie, si laurea co-vincitore di quest'ultimo e - dopo aver conquistato il torneo di Parigi e dominato il campionato delle superiori per tre anni - decide di non accettare alcuna offerta da squadre della J-League per concentrarsi interamente sulla Nazionale. Capocannoniere delle qualificazioni asiatiche del World Youth, è fra i titolari della squadra che vince la competizione: viene quindi acquistato dalla Juventus, che lo gira in prestito alla Reggiana. A causa del suo gioco e della sua forza è soprannominato la Tigre. Dove nel Meiwa e nel Toho indossava il 10, nell...

"synopsis" may belong to another edition of this title.

(No Available Copies)

Search Books:



Create a Want

If you know the book but cannot find it on AbeBooks, we can automatically search for it on your behalf as new inventory is added. If it is added to AbeBooks by one of our member booksellers, we will notify you!

Create a Want