Mescolanze D'Amore; Ovvero, Raccolta Di Scritti Amatorii D'Plotino, Leon Battista Alberti, Stefano Guazzo E Melchior Cesarotti

 
9781235915888: Mescolanze D'Amore; Ovvero, Raccolta Di Scritti Amatorii D'Plotino, Leon Battista Alberti, Stefano Guazzo E Melchior Cesarotti
View all copies of this ISBN edition:
 
 

Questo libro di storia potrebbe contenere numerosi refusi e parti di testo mancanti. Solitamente gli acquirenti hanno la possibilità di scaricare gratuitamente una copia scansionata del libro originale (senza refusi) direttamente dall'editore. Il libro è Non illustrato. 1863 edition. Estratto: ...quei disordini, e quelle mine, le quali non avvengono più a'nostri giorni, forse perchè è cresciuta ormai la copia delle donne graziose, liberali, e arrendevoli agli amanti, e quel che mi conferma in questa opinione è il vedere che per tutte le città vi era già un luogo publico, ove si mandavano ad albergare le donne, di mala fama, e ora non si fa più distinzione de' luoghi, come se le contrade e le persone fossero tutte d'una medesima qualità. Aggiungetevi per maggior chiarezza che oggidì non si scrivono più lettere d'umore, non hanno più ricapito quelle pietose tabacchine, che sotto colore di divozione e di santità, e sotto maschera di vender tele, recavano le lettere e l'ambasciate; non sono più in uso le scale di corda, e sono divenuti rugginosi gli uncini di ferro, e gli altri artifiej per giungere alle finestre come già s: soleva; segno manifesto che il mondo oggi mai è fatto più piano, più domestico, più pacifico, e più libero. Direte forse che assai più libero io sia con la lingua, ch'io voglia accennare che le donne de'nostri tempi siano generalmente men che oneste; ma sappiate che quel ch'io dico ritorna a maggior onore di quelle che portano titolo d'onorate matrone, perchè non è gran virtù il conservarsi sane e intatte fra le sane, ma è gran virtù il conservarsi sane fra le inferme, e di qui voglio inferire che siano assai.più degne d'onore di quel che siano gli uomini. Annibale. Che le donne di questo secolo siano men caste di quel che fossero le donne de'tempi addietro, non vi si dee concedere, e so che voi dite per ischerzo...

"synopsis" may belong to another edition of this title.

(No Available Copies)

Search Books:



Create a Want

If you know the book but cannot find it on AbeBooks, we can automatically search for it on your behalf as new inventory is added. If it is added to AbeBooks by one of our member booksellers, we will notify you!

Create a Want