La teologia e la politica. Controversie dottrinali, curia romana e monarchia spagnola tra Cinque e Seicento

 
9788822258878: La teologia e la politica. Controversie dottrinali, curia romana e monarchia spagnola tra Cinque e Seicento

Hard to find book

"synopsis" may belong to another edition of this title.

Top Search Results from the AbeBooks Marketplace

1.

Broggio, Paolo
Published by Leo S. Olschki (2009)
ISBN 10: 8822258878 ISBN 13: 9788822258878
New Couverture souple First Edition Quantity Available: > 20
Seller:
Librairie de Boccard
(Paris, France)
Rating
[?]

Book Description Leo S. Olschki, 2009. Couverture souple. Book Condition: Neuf. Edition originale. Il libro intende offrire un punto di vista inedito sui rapporti tra il Papato e l’entità politica che agli albori dell’età moderna proprio sulla religione basò in grande misura la propria ideologia del potere: la Monarchia ispanica degli Asburgo. La particolare angolazione da cui prende le mosse lo studio è costituita dalle controversie dottrinali intraecclesiastiche che si scatenarono a partire dagli ultimi decenni del Cinquecento. In modo particolare sono qui prese in esame due dispute teologiche di grande rilevanza – la controversia de auxiliis e la fase iniziale della polemica sul dogma dell’Immacolata Concezione – che videro diversi ordini religiosi (e le scuole teologiche che essi rappresentavano) scontrarsi e chiedere a Roma un pronunciamento che definisse una volta per tutte quale delle opinioni teologiche in conflitto dovesse essere considerata ortodossa. Si tratta altresì di un momento importante nella storia dell’Europa moderna, coincidente con la maturazione del processo di rafforzamento del potere del sovrano pontefice, così come del percorso di affrancamento del Papato dall’influenza preponderante della Monarchia ispanica. Lo studio da una parte mette in relazione gli sviluppi politici ed istituzionali in atto tra la fine del Cinquecento e i primi del Seicento con le vicende del pensiero e dell’insegnamento teologico; dall’altra coglie i sottintesi politici degli interventi che la Monarchia ispanica attuò in questo stesso periodo rispetto alla Santa Sede in merito alle controversie dottrinali in questione. Secondo tale prospettiva di ricerca le discussioni sulla definizione e sulla definibilità dell’ortodossia dottrinale celano la fondamentale questione ecclesiologica: è il primato della sede petrina, la ‘romanità’ della Chiesa cattolica, a imporsi come tema focale e trasversale alle singole controversie oggetto dello studio. ----------- Paolo Broggio (Roma, 1970) è ricercatore di Storia Moderna presso l’Università degli Studi Roma Tre. Si è occupato delle strategie di evangelizzazione degli ordini religiosi, in particolare dei gesuiti, attuate in Europa e nel Nuovo Mondo tra Cinque e Seicento; sta ora svolgendo ricerche sulla questione delle paci private nell’Europa moderna secondo una prospettiva comparativa. Tra le sue pubblicazioni: Evangelizzare il mondo. Le missioni della Compagnia di Gesù tra Europa e America (Carocci 2004); con F. Cantù, P.-A. Fabre, A. Romano (a cura di), I gesuiti ai tempi di Claudio Acquaviva. Strategie politiche, religiose e culturali tra Cinque e Seicento (Morcelliana 2007). 700g. Bookseller Inventory # ID=14198

More Information About This Seller | Ask Bookseller a Question

Buy New
US$ 41.00
Convert Currency

Add to Basket

Shipping: US$ 10.65
From France to U.S.A.
Destination, Rates & Speeds

2.

BROGGIO Paolo.
Published by Olschki, Firenze (2009)
ISBN 10: 8822258878 ISBN 13: 9788822258878
New Quantity Available: 1
Seller:
Rating
[?]

Book Description Olschki, Firenze, 2009. Brossura. Book Condition: libro nuovo. Cm.24x17. Pg.XXVIII, 224. 0 gr. Bookseller Inventory # 83635

More Information About This Seller | Ask Bookseller a Question

Buy New
US$ 31.70
Convert Currency

Add to Basket

Shipping: US$ 21.30
From Italy to U.S.A.
Destination, Rates & Speeds