Nicola da Guardiagrele. Orafo tra Medioevo e Rinascimento. Le opere. I restauri

 
9788862440356: Nicola da Guardiagrele. Orafo tra Medioevo e Rinascimento. Le opere. I restauri
Buy New View Book

Shipping: US$ 38.02
From Italy to U.S.A.

Destination, Rates & Speeds

Add to Basket

Top Search Results from the AbeBooks Marketplace

1.

Sante, Guido; Mattiocco, Ezio; Galli, Aldo
Published by Editrice Tau (2008)
ISBN 10: 8862440359 ISBN 13: 9788862440356
New Hardcover Quantity Available: 1
Seller
Rating
[?]

Book Description Editrice Tau, 2008. Rilegato. Book Condition: nuovo. Dust Jacket Condition: nuovo. (Arte e Musei. Cataloghi di Mostre. Collana diretta da Umberto Utro. 1). Città del Vaticano, Basilica Papale di Santa Maria Maggiore, 28 ottobre - 8 dicembre 2008. Chieti, Museo Nazionale Archeologico di Villa Frigeri, 17 dicembre 2008 - 30 gennaio 2009. L'Aquila, Museo Nazionale del Castello Cinquecentesco, 6 febbraio - 15 marzo 2009. Contributi di Aldo Galli, Sante Guido, Gina Lullo, Giuseppe Mantella, Ezio Mattiocco, Benedetta Montevecchi, Valentino Pace, Alessandra Rodolfo, Serena Romano, Elisabeth Taburet-Delahaye e Crispino Valenziano. Il catalogo della mostra Nicola da Guardiagrele, orafo tra Medioevo e Rinascimento. Le opere - I restauri, a cura di Sante Guido, è stato l'occasione di raccogliere i più recenti studi di molti studiosi della materia. Il volume si apre con un intervento di Ezio Mattiocco sulla produzione orafa in Abruzzo nel periodo immediatamente precedente l'opera di Nicola. Quindi si analizzano le prime opere in mostra, tutte appartenenti al primo periodo della produzione negli anni 1410-1420. Il breve ma importante testo di Elisabeth Taburet-Delahaye permette di portare l'attenzione su un'opera di Nicola conservata nel Museo di Amiens, ma della quale la storiografia italiana del Novecento ignorava l'esistenza. Valentino Pace tratteggia la situazione storiografica e analizza con dovizia di nuovi raffronti importanti opere come le custodie eucaristiche di Francavilla al Mare e di Atessa e la bellissima croce di Santa Maria Maggiore a Lanciano. Infine Mons. Crispino Valenziano presenta una magistrale lettura ed interpretazione teologico-liturgica delle due custodie. Il volume prosegue con una seconda parte relativa alle opere del periodo 1431-1451, nel quale lo stile di Lorenzo Ghiberti, espresso nella celeberrima Porta Nord del Battistero di Firenze, condiziona l'intera produzione del maestro abruzzese. Mattiocco presenta il paliotto della cattedrale di Teramo, opera scelta come esemplificativa della svolta fiorentina. Aldo Galli analizza, con abbondanza di particolari e puntuali raffronti, le citazioni di Nicola dell'opera di Ghiberti. Serena Romano propone, aggiornandoli, i suoi studi sugli smalti del guardiese come mezzo per illustrare i rapporti tra l'orafo e la produzione pittorica contemporanea. Gina Lullo ricostruisce quindi, apportando nuove segnalazioni, la storia e la produzione scultorea di Nicola. Alessandra Rodolfo presenta alcuni documenti inediti sulla croce di San Giovanni in Laterano, l'ultima a noi giunta dell'intera produzione del maestro. Il volume si conclude con il saggio di Benedetta Montevecchi, che analizza l'eredità dell'arte di Nicola nella produzione orafa. Tutti i testi sono intervallati da fascicoli fotografici che illustrano, con eccezionali riproduzioni, le opere del Maestro di Guardiagrele. (P-B4) Autore/i Sante, Guido. Mattiocco, Ezio. Galli, Aldo. Editore Editrice Tau Luogo Assisi Anno 2008 Pagine 640 Misura 24x29 (cm) Illustrazioni ill. a colori e b/n n.t. - colour and b/w ills Legatura cart. edit. sovracc. ill. - hardcover with dust jacket Conservazione Nuovo - New Lingua Italiano - Italian Text Peso 4100 (gr) ISBN 8862440359 EAN-13 9788862440356. Bookseller Inventory # LdS733

More Information About This Seller | Ask Bookseller a Question

Buy New
US$ 138.22
Convert Currency

Add to Basket

Shipping: US$ 38.02
From Italy to U.S.A.
Destination, Rates & Speeds