Santa Maria Antiqua al Foro Romano cento anni dopo

 
9788888168210: Santa Maria Antiqua al Foro Romano cento anni dopo

La chiesa di S. Maria Antiqua Ŕ il pi¨ antico e importante monumento cristiano del Foro Romano. Nell'arco di circa tre secoli, dalla fondazione al secolo viii, sulle sue pareti si sono sovrapposti in pi¨ strati estesi cicli pittorici, formando un'eccezionale raccolta di dipinti. Documenti unici, a Roma e nel mondo, per la conoscenza dell'arte altomedievale e bizantina, considerato che la quasi totalitÓ del patrimonio pittorico coevo, esistente nell'Impero Bizantino, and˛ distrutto durante l'Iconoclastia. Pochi scavi archeologici hanno modificato il corso degli studi in questo campo disciplinare quanto la riscoperta di S. Maria Antiqua al principio del Novecento, paragonabile in questo senso agli scavi di Pompei o, pi¨ vicine nel tempo, alle scoperte di sir Arthur Evans nel palazzo di Cnossos a Creta. Nel 2000, in occasione del centenario dagli scavi di Boni, un gruppo di studiosi si Ŕ radunato a Roma da tutto il mondo, sotto gli auspici della British School, dell'Istituto Norvegese e della Soprintendenza Archeologica di Roma, per ripensare a quanto la ricerca scientifica abbia maturato nel corso dell'ultimo secolo e, per stabilire quali direzioni dovranno prendere gli studi su S. Maria Antiqua.

"synopsis" may belong to another edition of this title.

(No Available Copies)

Search Books:



Create a Want

If you know the book but cannot find it on AbeBooks, we can automatically search for it on your behalf as new inventory is added. If it is added to AbeBooks by one of our member booksellers, we will notify you!

Create a Want