Principi sulle onde: Onda, Onda superficiale, Fase, Equazione delle onde, Onda piana, Onda stazionaria, Frequenza, Onda sferica, Risonanza

0 avg rating
( 0 ratings by Goodreads )
 
9781232118510: Principi sulle onde: Onda, Onda superficiale, Fase, Equazione delle onde, Onda piana, Onda stazionaria, Frequenza, Onda sferica, Risonanza
View all copies of this ISBN edition:
 
 
Reseña del editor:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 23. Capitoli: Onda, Onda superficiale, Fase, Equazione delle onde, Onda piana, Onda stazionaria, Frequenza, Onda sferica, Risonanza, Onda trasversale, Velocità di gruppo, Attenuazione, Lunghezza d'onda, Onda longitudinale, Ampiezza, Fronte d'onda, Velocità di fase, Numero d'onda, Periodo, Vettore d'onda, VSWR, Onda cilindrica. Estratto: In fisica con il termine onda si indica una perturbazione che nasce e si propaga nel tempo e nello spazio, trasportando energia o quantità di moto senza comportare un associato spostamento della materia. Le onde possono propagarsi sia attraverso un materiale, sia nel vuoto. Ad esempio la radiazione elettromagnetica, ed a livello teorico la radiazione gravitazionale, possono esistere e propagarsi anche in assenza di materia, mentre altri fenomeni ondulatori esistono unicamente in un mezzo, che deformandosi produce le forze elastiche di ritorno in grado di permettere all'onda di propagarsi. Dal punto di vista matematico un'onda è descritta dall'equazione delle onde, la cui espressione varia a seconda della tipologia di perturbazione. I fenomeni ondulatori rappresentano una classe di fenomeni naturali estremamente importante in fisica; alcuni esempi di onde sono: le onde elastiche, le onde di pressione (onde acustiche e onde d'urto), le onde marine, le onde elettromagnetiche (la luce), le onde gravitazionali, le onde sismiche. In prima approssimazione, secondo il modello concettuale della fisica classica, si può affermare che in natura, al di là delle nozioni di spazio, tempo, energia e carica elettrica, tutto ciò che non è materia (cioè dotato di massa) è un'onda, cioè "energia in propagazione". La differenza sostanziale tra onda e corpuscolo materiale è che mentre il corpuscolo in un certo istante temporale è sempre localizzato in un preciso volume dello spazio, l'onda appare invece più delocalizzata nello spazio. E' solo con la fisica moderna che si raggiunge un punto di contatto nella realtà fisica tra ...

"About this title" may belong to another edition of this title.

(No Available Copies)

Search Books:



Create a Want

If you know the book but cannot find it on AbeBooks, we can automatically search for it on your behalf as new inventory is added. If it is added to AbeBooks by one of our member booksellers, we will notify you!

Create a Want